Barzellette Sporche

Vasta raccolta di battute e barzellette sporche e barzellette erotiche sexy, zozze, piccanti e spinte

Tua madre è cosi troia che quando gli dico batti il 5 controlla l'agenda!

Avvocato: "Dunque, io ho dato un’occhiata a tutti questi incartamenti e qui possiamo parlare papale papale, da omo a omo.. tanto non ce sente nessuno. Qui, dunque, qui.. s’inculamo, proprio de brutto.. Qui s’inculamo.. eeeeh qui gl’ho mettemo ar culo! Pure qui s’inculamo perché.. Eeeeh qui s’inculamo.. Qui, ma che cazzo hai combinato?? Qui te se ‘nculano è! E pure qua, qui te se ‘nculano!Qui te se ‘nculano, qui s’inculamo noi, qui s’inculamo, qui... > clicca per continuare la lettura <

Cos'è che ti sta sul cazzo?...la figa!

Un imbianchino viene chiamato per dei lavori in un convento. Mentre sta dipingendo il soffitto vede delle suore che si avvicinano ad una panca, tolgono il coperchio e sotto si vede un cazzo di ferro. A turno ci montano sopra e fanno quello ognuno puo' immaginare. L'imbianchino rimane perplesso, ma il giorno dopo ritorna e decide di mettersi al posto del cazzo di ferro. Arrivano le suore e nessuna si accorge dello scambio. Il pomeriggio l'imbianch... > clicca per continuare la lettura <

Il commendator Colombo Ernesto va in Africa a caccia di leoni nella savana.
Mentre è acquattato con il fucile in mano nel più completo silenzio, si sente toccare su una spalla e, giratosi di scatto, vede un negro tutto nudo, alto e muscoloso che gli grida: "io essere Bingo Bongo che nel culo te lo pongo!"
Il commendatore, gettato il fucile a terra si mette a correre all'impazzata, con il fiato sul collo del negro che lo rincorre.
Quando orma... > clicca per continuare la lettura <

...ancora Barzellette Sporche!

Alla stazione di Alessandria un tizio sale sul treno Torino-Reggio Calabria e trova posto in uno scompartimento dove ci sono già alcuni passeggeri, dopo un paio di ore di viaggio un ragazza estrae dal bagaglio un violino e si mette a suonare per diversi minuti, finito si scusa dicendo: "domani ho un concerto a Reggio Calabria e mi devo allenare".
Passano altre due ore e nuovamente la ragazza estrae il violino e si mette a suonare, finito si scus... > clicca per continuare la lettura <

Suona il telefono nella casa di una nobile decaduta, risponde il giardiniere tuttofare: pronto...
dall'altro capo: "c'è la contessa?"
il giardiniere: "si ma è andata al cesso!"
dall'altro capo: "oh... richiamo più tardi".
La contessa rimprovera il giardiniere e lo corregge dicendogli che avrebbe dovuto dire che era andata alla toelette.
Risuona il telefono e il giardiniere risponde: "pronto?"
dall'altro capo: "c'è la contessa?"
il giardini... > clicca per continuare la lettura <

In che modo canta una prostituta? A cappella

Sei così troia che quando da piccola ti dicevano: "se sei felice e tu lo sai batti le mani"....ecco tu battevi e basta!

Uno spermatozoo romano entra in un bar di roma e chiede al cameriere: "che me fa 'na spermuta, gentilmente? grazie!".

Sei in "Barzellette Sporche" - Pagina 1 di 134

Vai alla pagina:  1  2  3  4  5  6  7  8   Successiva »