Barzellette Uomini



Barzellette uomini: grande raccolta di freddure, battute e barzellette sugli uomini

Un omone si ferma sul ciglio della strada presso un chiosco delle angurie e chiede al ragazzo di vendergli mezza anguria, il ragazzo gli risponde che si vendono solamente angurie intere, alche l'armadio si incazza e comincia a minacciare con frasi di tipo: "vedi che se non la tagli a metà so io dove te la infilo intera" il garzone rimedia rispondendo: "vabbè non si arrabbi in fondo non comando io, il mio principale è di la dalla strada..vado a ch... > clicca per continuare la lettura <

Giulio Cesare passeggiando per le strade di Roma attorniato dei suoi pretoriani incontra un tizio che era la sua fotocopia a tal punto da incuriosirlo: "ehi tu" osservandolo con molta attenzione gli dice guardandolo dall'alto al basso: "dimmi per caso tua madre un tempo ha frequentato queste parti?" l'uomo lo guarda e si rende conto del perché di quella domanda e con molta naturalezza rispose: "no mio signore mia madre non ha mai frequentato ques... > clicca per continuare la lettura <

Si dice che quando il signore progettò la donna sbagliò perché non diede l'incarico ad un architetto...si perché un architetto non l'avrebbe mai realizzata con la rete di scarico vicino al parco divertimento!

Due amiconi si incontrano e uno dice a l'altro:
- "ciao mario! lo sai che la mia ragazza e' incinta?"
- "chiariamo subito non sono stato io, sono sterile"

Un uomo dice ad un altro uomo pelato e senza macchina: "hey per un capello ti distruggevo la macchina"

...ancora Barzellette Uomini!



Il cemento però è una grande invenzione, tutti i muratori ne hanno una venerazione, pensate che ce ne sono alcuni che invece della bustina di zucchero nel caffè ci mettono una bustina di cemento..dicono che fa presa sul colesterolo.
Alcuni ci mettono il cemento a presa rapida, con quello non é garantita la presa sul colesterolo, ma una rapida corsa al bagno è quasi una certezza.

Entra un balbuziente da un tabaccaio, ma prima di entrare si era allenato più volte a pronunciare la frase: "20 sigarette, 20 sigarette, 20 sigarette". Appena vide che la frase gli veniva bene, entra dal tabaccaio e chiede: "20 siga, venti siga" poi rinuncia e chiede: "20 francobolli da 30". Paga i francobolli, esce dalla tabaccheria e riprova il ritornello: "20 sigarette, 20 sigarette, 20 sigarette". Alla fine la frase viene bene e senza intopp... > clicca per continuare la lettura <

Oggi mi sono comprato un paio di pantaloni nuovi, il commesso parlava con la erre moscia e mi ha chiesto se li volevo a vita bassa...io l'ho guardato e gli ho detto che già il mio livello di vita è basso, se ci aggiungo anche i pantaloni finisce che a qualcuno può venire qualche strana idea. Allora mi ha chiesto come lo volevo il cavallo e gli ho detto che non ho pregiudizi nei confronti degli animali, ma non me lo posso permettere, al massimo lo... > clicca per continuare la lettura <

Il marito ritorna da un viaggio di lavoro prima del previsto e decide così di fare una sorpresa a sua moglie.
Raggiunge così l'hotel e incontra l'uomo della reception che gli fa: "oh buongiorno dottore qual buon vento??" e il marito: "salve...beh sa ho staccato prima dal lavoro e ho deciso di fare una sorpresa a mia moglie, sa lei non sa nulla..." ma si accorge che l'impiegato cerca sempre più di distarlo e capisce quindi che sua moglie non è so... > clicca per continuare la lettura <

Un uomo grande e grosso entra in un bar e inizia a bere a più non posso, dopo un paio di ore ubriaco al massimo è in preda alle allucinazioni, esce dal bar barcollando, gli viene incontro una suora.
Lui vedendola inizia a picchiarla dando calci, pugni prendendola per i piedi e sbattendola a terra, alla fine stanco ed esausto con un piede sopra la testa della povera suora come da caccia grossa gli si rivolge dicendogli: "mi avevano detto che eri ... > clicca per continuare la lettura <

Sei in "Barzellette Uomini" - Pagina 3 di 68

Vai alla pagina: « Prec   1  2  3  4  5  6  7  8   Successiva »