Barzellette Uomini



Barzellette uomini: grande raccolta di freddure, battute e barzellette sugli uomini

Due uomini vengono catturati da alcuni cannibali che li misero in un pentolone a cuocere. All'inizio gli uomini erano tristi ma ad un certo punto uno iniziò a
ridere e a ridere e l'amico gli disse: "ma perchè ridi? non lo sai che quelli tra poco ci mangiano?" e l'altro rispose: "beh, io rido perchè ho fatto la pipì nel brodo!"

Un tifoso dell'Avellino, uno della Roma e uno della salernitana erano su una spiaggia in Arabia Saudita a bersi una cassa di alcool di contrabbando, quando all'improvviso arriva la polizia e li arresta. Il solo possedere alcool in Arabia Saudita è un crimine grave quindi, per l’ancor più terribile crimine del consumo di alcool, furono condannati a morte. Dopo molti mesi d’appello con l’aiuto di avvocati molto in gamba riuscirono a tramutare la se... > clicca per continuare la lettura <

Padre e figlio, neo laureato ingegnere, dopo la consegna della laurea, conversano. Il padre sempliciotto, chiede al figlio come si sentiva dopo aver ricevuto la laurea ed il figlio gli rispose: "provo la stessa soddisfazione che ho dopo una bella pisciata". Il padre, memore dei sacrifici fatti per far studiare il figlio considerò la sua risposta una grave offesa e gli diede un sonoro ceffone. Il figlio non disse nulla, salirono in macchina ed il ... > clicca per continuare la lettura <

Un omone si ferma sul ciglio della strada presso un chiosco delle angurie e chiede al ragazzo di vendergli mezza anguria, il ragazzo gli risponde che si vendono solamente angurie intere, alche l'armadio si incazza e comincia a minacciare con frasi di tipo: "vedi che se non la tagli a metà so io dove te la infilo intera" il garzone rimedia rispondendo: "vabbè non si arrabbi in fondo non comando io, il mio principale è di la dalla strada..vado a ch... > clicca per continuare la lettura <

Giulio Cesare passeggiando per le strade di Roma attorniato dei suoi pretoriani incontra un tizio che era la sua fotocopia a tal punto da incuriosirlo: "ehi tu" osservandolo con molta attenzione gli dice guardandolo dall'alto al basso: "dimmi per caso tua madre un tempo ha frequentato queste parti?" l'uomo lo guarda e si rende conto del perché di quella domanda e con molta naturalezza rispose: "no mio signore mia madre non ha mai frequentato ques... > clicca per continuare la lettura <

...ancora Barzellette Uomini!



Si dice che quando il signore progettò la donna sbagliò perché non diede l'incarico ad un architetto...si perché un architetto non l'avrebbe mai realizzata con la rete di scarico vicino al parco divertimento!

Due amiconi si incontrano e uno dice a l'altro:
- "ciao mario! lo sai che la mia ragazza e' incinta?"
- "chiariamo subito non sono stato io, sono sterile"

Un uomo dice ad un altro uomo pelato e senza macchina: "hey per un capello ti distruggevo la macchina"

Il cemento però è una grande invenzione, tutti i muratori ne hanno una venerazione, pensate che ce ne sono alcuni che invece della bustina di zucchero nel caffè ci mettono una bustina di cemento..dicono che fa presa sul colesterolo.
Alcuni ci mettono il cemento a presa rapida, con quello non é garantita la presa sul colesterolo, ma una rapida corsa al bagno è quasi una certezza.

Entra un balbuziente da un tabaccaio, ma prima di entrare si era allenato più volte a pronunciare la frase: "20 sigarette, 20 sigarette, 20 sigarette". Appena vide che la frase gli veniva bene, entra dal tabaccaio e chiede: "20 siga, venti siga" poi rinuncia e chiede: "20 francobolli da 30". Paga i francobolli, esce dalla tabaccheria e riprova il ritornello: "20 sigarette, 20 sigarette, 20 sigarette". Alla fine la frase viene bene e senza intopp... > clicca per continuare la lettura <

Sei in "Barzellette Uomini" - Pagina 3 di 68

Vai alla pagina: « Prec   1  2  3  4  5  6  7  8   Successiva »