Barzellette avvocato

Barzellette avvocato

Una anziana signora entra in un negozio di armeria e chiede al commesso:
- "vorrei acquistare una pistola"
- "le serve per la difesa?"
- "No no! per quella ci pensa il mio avvocato".

Un giardiniere non correrà mai i tremila siepi, un carpentiere non farà mai il lancio del martello, un banditore non salterà mai con l' asta...
e un avvocato non parteciperà mai ad una staffetta...
... non passerebbe il testimone!

Una ragazza vergine muore. L'avvocato va a leggere il testamento e c'è scritto: "vorrei che le mie ceneri vengano sparse per la casa così almeno qualcuno mi scopa"

Leggi di Goldenstern
Prendi sempre un avvocato ricco. Non comprare mai da un commerciante ricco.

I lupi hanno paura di mangiare gli agnelli...perchè tra gli agnelli c'è sempre un avvocato...

...ancora Barzellette avvocato!

Una volta Chuck Norris decise di fare l'avvocato del diavolo. Il diavolo venne scagionato per mancanza di prove. L'accusa sbaragliata. A calci rotanti.

Qual è la differenza fra un avvocato ed un avvoltoio?
Uno è uno schifoso animale che si ciba delle carcasse di altri esseri approfittando delle loro disgrazie, l' altro è un volatile...

Pagina 2 di 4

Vai alla pagina: « Prec   1  2  3  4   Successiva »