Barzellette milano

Barzellette milano

Due gay vanno su un ponte di Milano dove si vede tutta la città, a un certo punto uno dei due dice: "GuardaMi-lano!".

Durante un'interrogazione di Storia, Chuck Norris rispose "lo sbarco in Lombardia". Quel giorno fu fondata Milano Marittima.

Giocando a scacchi Chuck Norris ha messo una torre in A4. Da allora tutto il traffico sulla Milano-Venezia risulta bloccato.

Una volta Chuck Norris ha percorso la Milano-Venezia a 350 km/h col suo pick-up, imbattendosi in tutti i Tutor. Non solo non ha preso la multa, ma ha imparato il francese in 20 minuti.

Un amico all'altro: "ma se a napoli c'è spaccanapoli, a milano che c'è?" e l'altro: "non parlare ad alta voce"

...ancora Barzellette milano!

Intervista a Berlusconi: "gli è piaciuta milano?" e Berlusconi: "mi ha colpito molto il duomo!!".

Lo sapete come si chiamava ibrahimovic a Milano? Ibracadabra
Lo sapete come si chiama adesso al Barcellona? Ibracadavere

Un signore arriva alla stazione e chiede al capostazione: "mi scusi, sono ancora in tempo per prendere il treno di Milano?" e lui: "dipende quanto veloce riuscite a correre".

Pagina 3 di 6

Vai alla pagina: « Prec   1  2  3  4  5  6   Successiva »