Barzellette infermiere - barzelletta infermiere

Barzellette infermiere - barzelletta infermiere

Un calabrese va in ospedale per fare le analisi. L'infermiere prende confidenza con il paziente: "allora, compare, due minuti e abbiamo finito, va bene!?". Al primo tentativo l'infermiere non prende la vena e dice: "compare, però dovete stare fermo, se no vi fate male!". Al secondo tentativo l'infermiere risbaglia e ripete: "compare, vi ho detto che se non state fermo non prendo la vena!". Al terzo tentativo, stessa storia, l'infermiere continua ... > clicca per continuare la lettura <

Tre pazzi stanno in una stanza di un ospedale con un infermiere. I tre vogliono uscire fuori dalla stanza ma l'infermiere lo vieta in quanto devono stare lì dentro. In questa stanza c'è una porta disegnata sul muro, va il primo e comincia a tirare calci e pugni contro la falsa porta perchè vuole uscire. Il secondo idem e il terzo invece se ne sta seduto e ride; l'infermiere chiede: "bene vedo che tu stai guarendo..guarda come ridi di quei due!!" ... > clicca per continuare la lettura <

Chuck Norris è un gran Latin Lover: entrando nel reparto di Cardiologia ha fatto strage di cuori tra le infermiere.

...ancora Barzellette infermiere - barzelletta infermiere!



Durante il suo ultimo check-up, Chuck Norris scoppiava di salute. Dodici medici e otto infermiere sono morti, travolti dall'esplosione.

In tv viene annunciato l'arrivo degli alieni e si dice che abbiano una navicella bianca con luci rosse e blu e che siano piccoli omini.
Un signore mentre passeggiava con la macchina vede un oggetto non identificato con luci blu e rosse.... preso dalla curiosità il signore si avvicina e vede un omino come da descrizione e gli dice: piacere io roberto faccio l'elettricista e guido la macchina! E l'omino risponde:piacere io me chiamo arturo faccio... > clicca per continuare la lettura <

Quattro infermiere, assegnate ad un dottore dispotico, stanche di rimproveri e sgarberie, decidono di fare una rappresaglia ed impartire a quel medico una lezione.
"lo ho ficcato dell'ovatta dentro il suo stetoscopio" - dice con orgoglio la prima - "Sarà una vera sorpresa per lui quando visiterà i pazienti domani!"
"Sarà sì una sorpresa" - incalza la seconda - "io ho levato tutto il mercurio del suo termometro ed ho dipinto in rosso quarantadu... > clicca per continuare la lettura <