Barzellette Professionali



Barzellette professionali: vasta selezione di barzellette professionali

- "Cosa pensi delle cose spropositate difficili 4 volte il normale che si fanno nelle università che neanche Bill Gates, Steve Jobs e Mark Zuckerberg riuscirono a decifrare?"
- "Che sono come dare delle bombe atomiche ad un dittatore, che quasi sempre servono a niente e che i docenti universitari che le insegnano sono cattivi maestri".

Tre macellai, un inglese, un francese ed un americano vanno in una macelleria di Napoli per vedere come funziona il mercato della carne di maiale, entrano in una macelleria e appena vedono il maiale l'inglese dice: "in Inghilterra con un maiale facciamo 500 salsicce" e il francese dice: "in Francia con un maiale facciamo 1000 salsicce" e l'americano: "in America con un maiale facciamo 3000 salsicce" a quel punto il macellaio napoletano sentendoli... > clicca per continuare la lettura <

Davanti a un negozio di fiori finti c'è un cartello:
"se ne fanno di tutti i colori - alle ragazze si insegna il mestiere"

In un convento c'è un prete che porta agli altri frati la minestra bollente.
Ad un certo punto il prete perde l'equilibrio e il brodo che aveva nel mestolo vola in faccia al frate che stava servendo. Il frate, arrabbiatissimo, grida: "Per la Madonna!" e gli altri in coro: "Hip hip, urrà!".

Barzelletta inserita da No Agli Scacchi e inviata 1 volta | - leggi
- "Sai perché gli scacchisti giocano a scacchi?"
- "Perché non vogliono ammettere che un computer lo fa meglio di loro"

...ancora Barzellette Professionali!



Al comando dei vigili un giorno arriva una telefonata da un signore e dice: "nel mio mio condomino ci sono dei ragazzi che ogni sera mettono ad alto volume la musica, io la notte voglio dormire, non ce la faccio più!". A questo punto il capitano dei vigili manda due dei suoi migliori uomini: l' appuntato Lo Cascio e l'appuntato Merendino. Alle due di notte arriva una telefonata del capitano dei vigili all'appuntato Merendino e gli chiede: "stas... > clicca per continuare la lettura <

Un calabrese va in ospedale per fare le analisi. L'infermiere prende confidenza con il paziente: "allora, compare, due minuti e abbiamo finito, va bene!?". Al primo tentativo l'infermiere non prende la vena e dice: "compare, però dovete stare fermo, se no vi fate male!". Al secondo tentativo l'infermiere risbaglia e ripete: "compare, vi ho detto che se non state fermo non prendo la vena!". Al terzo tentativo, stessa storia, l'infermiere continua ... > clicca per continuare la lettura <

Un paziente si reca dal dentista per completare un'otturazione iniziate il mese scorso: "Dottore, prima che incominci, posso tenere i suoi testicoli nella mia mano mentre lavora?" e lui: "bhe...ma perché mai, scusi?" e il paziente: "vede, sono convinto che in questo modo presterebbe molta più attenzione dell'ultima volta usando il trapano!".

Barzelletta inserita da Feletti Claudio e inviata 1 volta | - leggi
Qualche volta mi sovviene un episodio, veramente accaduto nei tempi che furono, che mi raccontava la buonanima di mia nonna.
Era la stagione della battitura del grano, c'erano i macchinari enormi una in particolare veniva chiamata "macchina da battere" azionata da un grosso motore diesel. Questi macchinari erano serviti da nove uomini che oltre ad un modesto compenso avevano il diritto di mangiare a casa del proprietario del grano. Ed é proprio ... > clicca per continuare la lettura <

Un uomo va dal dentista per un impianto dentale ma ha paura che poi i denti impiantati si notino troppo rispetto a quelli naturali e il dentista lo rassicura dicendo: "stia tranquillo, saranno assolutamente identici a quelli naturali".
Così dopo sei mesi dall'impianto dei denti l'uomo va dal dentista per un controllo ed il dentista gli chiede: "allora...ha visto che sono praticamente uguali a quelli veri" e l'uomo risponde: "è verissimo, sono ta... > clicca per continuare la lettura <

Sei in "Barzellette Professionali" - Pagina 1 di 14

Vai alla pagina:  1  2  3  4  5  6  7  8   Successiva »