Barzellette Professionali



Barzellette professionali: vasta selezione di barzellette professionali

...come si trasforma, in teatro, una scena tragica in una comica, il bello della diretta....
In un paese di campagna dava spettacolo un teatrino. Gli attori erano agli esordi e giunti alla scena di un carcerato condannato a morte, l'attore, da copione, doveva scagliarsi disperatamente contro due porte che davano sulla sua cella per tentare una impossibile evasione.
L'attore si scagliò dunque verso la prima porta tentando di sfondarla, ma la por... > clicca per continuare la lettura <

Un signore va da un salumiere e chiede: "scusi ma queste fette di prosciutto quando vanno all'etto?" e il salumiere: "guardi io non lo so, io chiudo alle 9 ma non so a che ora vanno a letto loro".

Cinque pazienti attendono il turno per entrare dallo psichiatra. Dice il primo: "ora tocca a me che sono napoleone Buonaparte" e il secondo: "No! tocca a me che sono Leonardo da Vinci". Di rimando la terza paziente: "Niente da fare ci vado io perchè sono Cleopatra". Il quarto paziente: "Non tocca a nessuno di voi! il prossimo sono io perchè sono Mosè, colui al quale Dio ha dato le tavole della legge" e il quinto, con aria stupita: "Cos'è che ti ... > clicca per continuare la lettura <

Un atleta del tutto sconosciuto ha appena battuto il record mondiale dei cento metri piani con otto secondi netti.
Tutti accorrono per congratularsi e sentono il giovane brontolare: "Se pesco quello che mi ha messo una vespa dentro la maglietta...!"

Un giorno un signore entra in un tabaccaio e chiede: "Scusi vendete sigarette sfuse?" e la commessa risponde: "no...mi dispiace" e il signore: "ok grazie". Il 2° giorno la stessa cosa ..il 3°-4°.....10°giorno..lo stesso signore ridice alla commessa: "scusi vendete sigarette sfuse?" e la commessa innervosita risponde: "si.." e il signore: "bene allora me ne dia 20".

...ancora Barzellette Professionali!



Un tizio va in un ristorante e chiede un piatto di spaghetti al sugo e il cameriere glielo porta e il tizio urla che c'è un capello e il cameriere spiega: "impossibile perchè l'abbiamo fatto con i pelati".

Un uomo arriva alla stazione ferroviaria e chiede un biglietto e il bigliettaio gli dice di fare la fila, però, non c'è nessuno. Dopo cinque minuti l'uomo ritorna dal bigliettaio e richiede il biglietto, questo dice di no perchè deve fare la fila anche se non c'è nessuno, allora l'uomo gli dà un pugno e il bigliettaio dice: "chi è stato?" l'uomo risponde: "non lo so, c'è tanta gente qui!!!"

Un balbuziente entra in una libreria e dice: "cerco uuuun lallalalalavoro" il libraio lo assume insieme ad altri due e qualche tempo dopo chiede ai lavoratori quante bibbie hanno venduto e uno risponde: "una sola" l'altro: "due sole" e il balbuziente risponde: "iiio nenenene ho vevevevndute tutte" e il libraio: "ma come hai fatto?" e lui: "semplice oooo llla cococomprava o lalal legggevo tutututtatata"

In Brasile dei banditi entrarono in una scuola prendendo in ostaggio i professori e dicendo agli alunni: "un solo passo e i vostri prof moriranno!"...e fu così che nacque la samba....

In un ristorante un cliente aspetta il pranzo che ha ordinato. quando arriva il cameriere il cliente gli dice: "mi scusi ci sono dei peli nelle mie polpette e a me fa schifo mangiarle" il cameriere alquanto umiliato gli dice: "mi scusi il fatto è che il nostro cuoco è senza braccia e quando fa la carne la deve rotolare sul petto" il cliente disgustato dice: "ma che schifo!" ed il cameriere ribatte dicendo: "allora e meglio che non le dica come ri... > clicca per continuare la lettura <

Sei in "Barzellette Professionali" - Pagina 4 di 14

Vai alla pagina: « Prec   1  2  3  4  5  6  7  8   Successiva »