C'era un bambino che si chiamava Salvo e ogni giorno andava dal fruttivendolo: "B-b-b-buongiorno Salvo -m-m-m-mi ppuò d-d-dare un k-k-kilo di f-f" e il fruttivendolo dice: "un chilo di banane?" e lui: "-N-no! un k-k-ilo d-di f-f-fragole". Tutti giorni la stessa storia così il fruttivendolo gli disse: "Allora Salvo, io ogni giorno ho un sacco di presone e tu mi fai perdere tempo, quindi digli a tua mamma di scrivere cosa vuole in un bigliettino".Il giorno dopo si presenta con un bigliettino piccolo piccolo. Il fruttivendolo lo apre ed è lunghissimo e c'era scritto: "v-v-vorrei un k-k-kilo...".


Condividi questa Barzelletta sul tuo blog con una simpatica vignetta!

Barzellette Bambini c'era bambino chiamava salvo

Barzellette Bambini c'era bambino chiamava salvo

Spedisci questa Barzelletta ad un amico

Nota: ti ricordiamo che per proporre le barzellette non va usato questo modulo, ma l'apposita pagina di Inserimento.