Berlusconi visita una fattoria dispersa nelle campagne della Romagna e vede un vecchietto seduto su una panchina e gli domanda: "Ma dove sono gli altri?" e il vecchio: "Sono a vendemmiare!" e Berlusconi: "Ma non è possibile chiamarli, gli voglio parlare" allora il vecchio estrae una pistola e spara un colpo in aria, tutti arrivano di corsa e urlano: "che succede nonno, è arrivato il nuovo parroco?" e lui: "No, è arrivato Berlusconi!" e tutti se ne tornano a vendemmiare e lui: "Ma non gli ho nemmeno parlato!" Allora riestrae la pistola e spara un altro colpo, tutti ritornano: "che succede nonno, è arrivato il nuovo parroco?" e lui: "No,è arrivato Berlusconi" e loro: "e che è successo?Hai sbagliato il primo colpo?".


Condividi questa Barzelletta sul tuo blog con una simpatica vignetta!

Barzellette Berlusconi berlusconi visita fattoria dispersa

Barzellette Berlusconi berlusconi visita fattoria dispersa

Spedisci questa Barzelletta ad un amico

Nota: ti ricordiamo che per proporre le barzellette non va usato questo modulo, ma l'apposita pagina di Inserimento.