Un giorno alla stazione di napoli prende il treno un frocio, dopo un po sale un nero. Il frocio guarda con insistenza il nero e pensa...dopo un po il nero va in bagno, il frocio lo segue e gli dice: "we tu si ner e tieni il cazzo lungo che ne dici se ti pago 50 euro per ogni centimetro che me lo metti?" e il nero sentendo i soldi dice: "ok" il treno parte poi si ferma d botto e il bianco dice: "cazzo" il nero: "scusa fatto male?" e il napoletano: "no che mo magg n'guaiat e dibbt".

Condividi questa Barzelletta sul tuo blog con una simpatica vignetta!

Barzellette Sporche giorno stazione napoli prende

Barzellette Sporche giorno stazione napoli prende

Spedisci questa Barzelletta ad un amico

Nota: ti ricordiamo che per proporre le barzellette non va usato questo modulo, ma l'apposita pagina di Inserimento.