Un ragazzo di nome Marco si butta dal ventesimo piano di un palazzo e quando arriva a terra rimbalza.
Un altro ragazzo gli chiede come ha fatto e Marco risponde: "Ho pensato che fossi una palla fino in fondo!"
L'altro ragazzo si butta dallo stesso palazzo, allo stesso piano e pensa: "sono una palla, sono una palla, sono una palla...e se fossi un pomodoro?"..splash!!!


Condividi questa Barzelletta sul tuo blog con una simpatica vignetta!

Barzellette Bambini ragazzo nome marco butta ve

Barzellette Bambini ragazzo nome marco butta ve

Spedisci questa Barzelletta ad un amico

Nota: ti ricordiamo che per proporre le barzellette non va usato questo modulo, ma l'apposita pagina di Inserimento.