Barzellette Parenti



Barzellette parenti: grande raccolta di freddure, battute e barzellette sui parenti

Due amici si incontrano per strada. Uno dei due ha il viso tumefatto, sanguinolento e pieno di lividi.
"Ma che cavolo ti sei fatto?" "Niente di grave, sono solo andato a seppellire mia suocera." "Che c'entra?" "Sai, lei non voleva..."

Ci sono due passanti per la strada che odono delle grida provenire da una finestra di un palazzo. Alzano lo sguardo e vedono una povera vecchietta attaccata con le unghie al davanzale di una finestra ed un tipo esagitato in piedi sul medesimo, che le sta pestando le dita cercando di farla cadere. I due preoccupatissimi urlano al folle:
"Ma cosa fa? E' matto? Si fermi così la uccide!!!"
"E' mia suoceraaa!!!"
"Ammazza quanto resiste..."

Due amici si incontrano al bar.
"Ciao Mario, come stai? Che mi dici di nuovo?"
"Due giorni fa è morta mia suocera..."
"Ah si? Mi dispiace molto! E come?"
"E' morta avvelenata..."
"Oh povera donna. E' stata morsa da qualche animale?"
"No, no."
"Ha mangiato qualcosa che non doveva mangiare?"
"No, neanche. Vedi, stava parlando, come al solito, e si è morsa la lingua!"

"Mi sono fatto la casa nuova. L'ho voluta tutta tonda."
"Come mai così strana?"
"Perché mia suocera quando ha saputo che mi facevo la casa nuova mi ha chiesto se ci sarà un angolo anche per lei!"

Un tizio cammina per la strada ed afferma sconsolato:
-"Ma tu guarda le mode di oggi: non si capisce chi è maschio e chi è femmina."
Si avvicina ad un signore e, indicando un tizio, chiede:
-"Scusi ma secondo lei quello è un maschio o una femmina?"
-"Ma si vergogni!! quella è mia figlia!!"
-"Che figuraccia proprio al padre dovevo chiederlo...."
-"Ma che dice?! io sono la madre!!!"


...ancora Barzellette Parenti!



Sei in "Barzellette Parenti" - Pagina 10 di 10

Vai alla pagina: « Prec   6  7  8  9  10