Barzellette Uomini



Barzellette uomini: grande raccolta di freddure, battute e barzellette sugli uomini

Ci sono due uomini su un grattacielo, uno si butta, rimbalza e torna su immune e l'altro gli chiede: "ma come hai fatto?" allora l'altro risponde: "ho pensato di essere una palla, sono rimbalzato e sono tornato qui" l'altro decide di provare: si butta e a 50 m. e dice: "sono una palla sono una palla" a 30 m. dice: "sono una palla sono una palla" a 20 m. dice: "sono una palla sono una palla" a 10m. dice: "sono una palla sono una palla" a 5 m. dice... > clicca per continuare la lettura <

Un francese un tedesco e un italiano fanno una scommessa: chi entra nella caverna delle formiche e ne esce con il minor numeri di formiche addosso vince. Entra il francese e ne esce pieno; entra il tedesco e ne esce di più del francese, infine entra l'italiano e ne esce senza nemmeno una... gli altri gli chiedono: "come hai fatto?" e lui risponde: "ho calpestato una formica e le altre sono andate al funerale"

- "ehi franco, stasera tutti davanti alla tv, mi raccomando"
- "E perchè, Mario?!?"
- "perchè dietro non si vede niente!"

Due signore pettegole si incontrano per strada e una gli dice all'altra: "o cara certo che mio figlio è uno spendaccione..con 10 euro si è mangiato 2 fichi" e l'altra gli dice: "invece il mio con una fica s'è mangiato due poteri"

Due matti guardano dalla finestra del manicomio e un raggio di luce di un riflettore che illumina le zone circostanti. Uno dice all'altro: "Ho trovato un modo per scappare da qui. Basta che ci aggrappiamo al raggio di luce e siamo fuori!". L'amico risponde: "Bravo e se a metà strada si spegne la luce?".

...ancora Barzellette Uomini!



Un uomo va alla stazione di bari e chiede ad un signore seduto nella sala d'attesa: "scusi per caso mi sa dire fra quanto arriva il treno che porta a Roma?" e il signore risponde: "il treno arriva con 180 min di ritardo" e il primo dice: "ahh allora se è roba di minuti aspetto!".

Ci sono tre naufraghi su un'isola deserta abitata da indiani. il capo dice al primo:
- "come ti chiami?"
- "giovanni"
- "età?"
- "17"
- "ti piace stare qua?"
- "un po"
Al secondo chiede lo stesso poi prima di chiedere al terzo si concede cinque minuti di pausa e allora il secondo dice al terzo:
- "rispondi cosi: giovanni 17 un po"
...ritorna il capo:
- "come ti chiami?"
- "17"
- "età?"
- "giovanni"
- "ma mi stai prendendo per il c... > clicca per continuare la lettura <

Roma, mercato di Piazza Vittorio, sono le 6 di mattina e il fornaio sta tagliando un filone di pane fresco per i panini. Un poverello vestito di stracci, seduto sotto il banco aspira l'odore del pane fresco e sospira...droghiere: "lo vuoi il culetto?" e il poverello: "e dopo me lo dai il pane?".

Un signore al ristorante ordina spaghetti, carne, pesce e 1 caffè, ma gli spaghetti li finisce in 2 forchettate, la carne la mangia con un occhio chiuso, il pesce con il naso tappato e il caffè lo bevo fuori dal ristorante. Un cameriere incuriosito chiede spiegazioni e il signore risponde: "il dott ha detto di pasta solo 2 forchettate, la carne la devi vedere e non la devi vedere, del pesce devi sentire solo l'odore e il caffè lontano dai pasti!"... > clicca per continuare la lettura <

Un giorno un inglese, un francese ed un napoletano decidono di fare una scommessa: salgono su una torre gettano un orologio giù e chi lo riesce a prendere ha vinto; va l'inglese lo getta corre giù tutto affaticato niente da fare; il francese la stessa cosa e niente; arriva il napoletano butta l'orologio poi va al bar poi ritorna apre la mano e afferra l'orologio, gli amici stupiti: "ma come hai fatto?" ed il napoletano: "semplice ho messo 10 minu... > clicca per continuare la lettura <

Sei in "Barzellette Uomini" - Pagina 10 di 69

Vai alla pagina: « Prec   6  7  8  9  10  11  12  13   Successiva »