Napoli:
Un tizio si vede recapitare una bolletta telefonica di 750 euro, siccome personalmente usa il telefono pochissime volte un giorno fa finta di uscire e invece si nasconde per spiare chi usa il suo telefono. Passati pochi minuti vede il suo pappagallo volare dal trespolo al telefono e parlare con i suoi amici pennuti che sono rimasti in Brasile!
Il tizio: "Ah! Brutto fetente!! allora sei tu con le tue telefonate in brasile che mi fai arrivare le bollette cos salate, ora ti sistemo io!" l'uomo prende il pappagallo e gli inchioda le ali aperte sulla parete: "M voglio proprio ved come cacchio fai a telefonare 'o Brasil...Ti lascio inchiodato p n settimana" e se ne va.
Rimasto solo l'animale nota che di fronte a lui c' una croce e rivolta ad essa dice: "INRI... ehi...INRI..." e dalla croce: "dimmi figliuolo" e lui: "da quanto tempo sei l sopra?" e la croce: "Eh... da duemila anni, cara creatura" e il pappagallo: "nooo ma 'ndo cazzo hai telefonato".


Condividi questa Barzelletta sul tuo blog con una simpatica vignetta!

Barzellette Animali napoli: un tizio vede recapitare

Barzellette Animali napoli: un tizio vede recapitare

Spedisci questa Barzelletta ad un amico

Nota: ti ricordiamo che per proporre le barzellette non va usato questo modulo, ma l'apposita pagina di Inserimento.