Al disastro dello tsunami in Asia si recano Berlusconi e tutto il suo staff chiedendo ai superstiti cosa gli era successo e di cosa avevano bisogno promettendo loro che egli stesso e il suo partito avrebbero provveduto a risarcire i danni subiti, quando giunge un superstite che piangeva in modo strano Berlusconi gli chiese cosa gli era mai successo ed i superstite: "io quando č arrivata l'onda anomala facevo la pipě nel mio bagno e l'onda ha rotto il vetro della mia finestra che cadendo mi ha tagliato il pisello" Berlusconi con aria sommessa dice: "su su giovanotto vedrŕ che le daremo un cazzo anche a lei"


Condividi questa Barzelletta sul tuo blog con una simpatica vignetta!

Barzellette Berlusconi disastro tsunami asia rec

Barzellette Berlusconi disastro tsunami asia rec

Spedisci questa Barzelletta ad un amico

Nota: ti ricordiamo che per proporre le barzellette non va usato questo modulo, ma l'apposita pagina di Inserimento.