Barzellette Politica



Barzellette politica: grande raccolta di freddure, battute e barzellette politica

un solo grido un solo allarme prodi in fiamme prodi in fiamme e se ci avanza un coltellino le talleremo pure il pisellino e se ci avanza un cartellone ci scriveremo prodi sei un cojone!

detta da un politico: "dicono sul mio conto delle menzogne così grosse, ma cosi grosse, che la metà son vere"

Un tizio dice all'amico: "Stanotte ho avuto un terribile incubo. Ho sognato l'onorevole Brunetta che mi guardava dall'alto in basso!".

Discorsi di politica...
Un tale dice ad un altro: "Ma è meglio farsela con la destra o con la sinistra?". Il saggio dice: "... è meglio se te la fai fare... ci sono ben altre soddisfazioni!!"

Durante un discorso di Prodi e Berlusconi:
- "Chi ha imitato il verso dell'asino?"
- "nessuno: era l'eco!"

...ancora Barzellette Politica!



Se hai deciso di di trascorrere il natale in crociera ci sono le promozioni "costa classica"..e "costa fortuna"..se però hai votato prodi ricordati che le tasse sono aumentate e puoi partire solo: "co-sta minchia".

Cosa fa Rosi Bindi sotto l'ulivo? l'exstravergine

Cosa esce se unisci un politico con un maiale?...ci sono cose che persino i maiali si rifiutano di fare!

Barzelletta inserita da Borgioli Niccol e inviata 1 volta | - leggi
Qual'è il luogo dove puoi tenere il braccio alzato? Palazzo Chigi! e se ti chiedono il perchè cosa rispondi? Saluto Prodi.

D'Alema muore e finisce all'inferno dove lo aspetta Lucifero, gli mostra tre stanze fra tre che gli propone per l'eternità, nella prima trova dei dannati appesi a delle catene con del fuoco che li lambisce di continuo: "No, questa no, è troppo dolorosa" nella seconda trova dei dannati incastrati fino alla testa con nugoli di vespe che li pungono di continuo: "anche questa non mi piace" nell'ultima trova dei dannati sommersi in una cacca maleodora... > clicca per continuare la lettura <

Sei in "Barzellette Politica" - Pagina 5 di 15

Vai alla pagina: « Prec   1  2  3  4  5  6  7  8   Successiva »