Dopo l'olocausto nucleare Milano zona contaminata. I supermutanti hanno bloccato tutto il viale Monza.
Cominciano a vedersi i cani a due teste e dalle fogne escono sinistri ululati di ghoul.
Un operaio si barricato nella mensa della sua ex fabbrica.
Fuori un folla di disperati che cerca di sfondare per divorarlo e, tra questi, anche qualche suo ex collega. Ad un certo punto una donna vestita da Sadist predator batte sul portone e urla: "Apri Armando; sei sempre stata una persona cos squisita".


Condividi questa Barzelletta sul tuo blog con una simpatica vignetta!

Umorismo Nero dopo l'olocausto nucleare milano ? zona

Umorismo Nero dopo l'olocausto nucleare milano ? zona

Spedisci questa Barzelletta ad un amico

Nota: ti ricordiamo che per proporre le barzellette non va usato questo modulo, ma l'apposita pagina di Inserimento.